You are currently viewing La stufa in un contesto di design

La stufa in un contesto di design

Come già detto: esistono stili di arredo con caratteristiche ben definite, e poi vi è lo stile design che viene veicolato attraverso arredi od oggetti, appunto di design.

Nel post sul termocamino abbiamo visto un esempio con pezzi di design d’autore, cioè firmati dalla mano di architetti importanti, che ad oggi hanno fatto la storia del design, italiano o estero. Abbiamo detto che la casa per essere di design, basta che abbia alcuni arredi, senza diventare una sorta di museo.

Infine, come professionista e progettista vi ho parlato del “mix and match”, cioè abbinare diversi arredi di stili ed epoche diverse in modo da non fermare le lancette dell’orologio solo su una decade del secolo passato, ma provare a giocare (o farsi consigliare) unendo mondi diversi, in uno solo.

Oggi, il concept board che vi propongo ha una palette fissa sui toni caldi: rosso e marrone, accentuati dai materiali come oro e rovere (caldi per la presenza del giallo all’interno di essi) che però, strizzano l’occhio ad un loro avversario: il grigio, più freddo e contemporaneo.

Per anni, molti oggetti di design sono nati nel colore rosso, un po’ perché le plastiche ammettevano solo certi colori, un po’ per via del RGB (red, blue, green à rosso, blu, verde), un po’ per essere visibili subito appena si entrava nella stanza.

Una stufa, che tendenzialmente non riporta al ricordo di qualcosa di contemporaneo, se colorata in un tono in accordo con l’arredamento permette di diventare un pezzo custom (pensate se fosse a pois) che si inserisce perfettamente nello stile design, dove accanto vi è una sedia/scultura piuttosto che una lampada di una nota azienda di illuminotecnica.

Quindi, posso dire con certa fermezza che il termine design di per sé vuol dire tutto e nulla: è storia, è icona, è personalizzazione, è status symbol; è tutto ciò che una persona vuol vederci dentro.

Design è anche farsi progettare l’intera casa o appartamento da un architetto o professionista noto sul territorio, fino all’archistar; ma per chi volesse solo un accenno di design a casa propria, io consiglio di partire da un colore, dai propri gusti e andare a cercare IL PEZZO, quello che ci rappresenta di più.

 

a cura di Claudia Terzaghi, Interior Designer

 

☎️ Tel 0825 443004
📲 Cell/Whatsapp 335 5670625
📧 Mail info@heliostecnologie.it

Condividi su