fbpx
Cos’è il Conto Termico e chi può accedervi

Cos’è il Conto Termico e chi può accedervi

Il Conto Termico è un contributo in denaro concesso per l’acquisto di nuovi generatori di calore alimentati a biomassa, ovvero legna e pellet.

Tali apparecchi devono sostituire alcune tipologie di impianti di riscaldamento già esistenti e devono rispondere a specifici requisiti.

Non si tratta di una detrazione fiscale, ma di un incentivo erogato direttamente dal Gestore Servizi Energetici (GSE) al richiedente in un’unica soluzione.

Viene erogato in un’unica rata fino a € 5.000 (mentre rimane in due rate per importi superiori) e garantisce la riduzione dei tempi di pagamento in soli 2 mesi.

CHI PUÒ ACCEDERE ?

  • Privati (imprese, persone fisiche, condomini) o Amministrazioni Pubbliche, che sostituiscono un vecchio apparecchio a gasolio, olio combustibile, carbone o biomassa con un nuovo apparecchio a biomassa (legna o pellet);
  •  Aziende agricole o imprese operanti nel settore forestale che installano un apparecchio a biomassa nuovo (anche non in sostituzione) o sostituiscono un apparecchio a GPL con uno a biomassa ad alta efficienza, in zona non metanizzata.

L’incentivo dipende dalla potenza installata (kW) e dalla fascia climatica (A, B, C, D, E, F) del luogo dove viene installato il nuovo generatore di calore.

 

Condividi su
Chiudi il menu