l'importanza delle finestre 2

Trattenere il calore in casa, l’importanza delle finestre

Per avere un caldo tepore in casa un elemento da non sottovalutare assolutamente sono le finestre. Infatti, più finestre abbiamo in casa maggiore è il rischio di non conservare una giusta temperatura nell’ambiente.
Innanzitutto nel caso di abitazioni vecchie una delle prime cose da fare è sostituire gli infissi danneggiati di porte e finestre e applicare guarnizioni nuove, completamente isolanti, dove serve.
Attenzione agli infissi con doppi vetri in quanto permettono di risparmiare il 20-25% sulle spese di riscaldamento. La scelta di installarli quindi, comporta un costo che verrà totalmente ammortizzato dalle bollette successive e che beneficia anche di consistenti sgravi fiscali.
Anche la scelta delle tapparelle è importante: assicuratevi che le vostre siano in buono stato oppure optate per la loro sostituzione. Abbassarle appena scende la temperatura, la sera, può contribuire a mantenere il calore dentro casa.
Non sottovalutiamo semplici accorgimenti che potrebbe apparire inutili: ben vengano quindi i paraspifferi posti sul bordo inferiore delle finestre o sotto alle porte. Anche quelli tradizionali, riempiti di sabbia o semplicemente di stoffa e cotone, funzionano bene.
Un ultimo consiglio per il risparmio energetico in casa può essere quello di utilizzare tende impermeabili esterne, oltre a tendaggi interni, può contribuire a prevenire dispersioni di calore.

Scelto per te

calorifero 19

Caloriferi d’arredo: ecco la fotogallery dei più particolari

L’impianto di riscaldamento è un sistema complesso, caratterizzato da diverse componenti. Ora finché si tratta ...

Lascia un commento