Per un referendum misterioso, la coclea del pellet l’unica “trivella”!

In molti non lo sanno, anzi si fa meglio a dire che pochissimi ne sono a conoscenza: il prossimo 17 aprile gli italiani sono chiamati al voto per esprimersi sul referendum per le trivellazioni petrolifere. Insomma, c’è da fare un’importante scelta a cui però non viene dato per nulla risalto, i media nazionali tacciono e in tal modo il quorum difficilmente sarà raggiunto. Risultato? Il popolo non si ritroverà a non decidere nulla e si concretizzerà solo l’ennesimo sperpero di denaro. Ma al 17 aprile, manca ancora quasi un mese, e quindi il tempo è maturo per poter informare quanti più possibili. Dal canto nostro, ci siamo sempre preoccupati per l’ambiente, abbiamo (lo facciamo tuttora e continueremo a farlo) rispettato la natura in ogni nostra azione, che riguardi il ciclo produttivo o la progettazione dei prodotti, i quali bruciando combustibili a biomassa non hanno impatto sull’ecosistema.

Per racchiudere allora la nostra visione, per esprimere l’amore per le nostre terre, per sottolineare che la strada da intraprendere è quella che porta a nuove forme di energia, abbiamo ideato questa locandina e ribadiamo che l’unica trivella che conosciamo è la coclea per il pellet!

Scelto per te

Termocamini a legna a confronto: Ecoflame e Iwood

Quando si crede fortemente in quello che si fa e ci si riserva dentro tutte ...

Lascia un commento