«Il nostro Draghetto copiato?» «Significa proprio che lavoriamo nel modo giusto»

Era il tempo dei banchi di scuola, l’epoca delle elementari e già da piccolissimi, quando ancora eravamo avvolti dai nostri simpatici grembiulini, venivano fuori i primi furbetti, quelli a cui non piaceva studiare, che facevano poco e niente, e per salvare la faccia cominciavano a copiare dai più bravi. Tra questi c’era chi non dimenticava le buone maniere e chiedeva un aiuto e chi, invece, noncurante copiava tutto, senza farsene accorgere o utilizzando modi non troppo onorevoli. Ma alla fine il tempo ha fatto giustizia e ha dato ragione alle maestre che consolavano i migliori dicendogli «State tranquilli, il futuro metterà tutte le cose al loro posto e chi è davvero bravo riceverà la giusta ricompensa. Il talento e la competenza sono sempre riconosciuti e chi li detiene, verrà premiato».

Questo è un insegnamento che vale sempre, oltre i banchi di scuola, perché poi i furbetti ci sono anche nella società e qui le faccende diventano più serie, perché non si copiano più dei semplici compiti, bensì idee, pubblicità, servizi e prodotti. Ed entrano in gioco interessi maggiori.

Tuttavia quando c’è qualcuno che si spinge a copiare qualcun altro, come succedeva tra i banchi di scuola, non fa altro che riconoscere la sua bravura e considerare assai valido quello che fa. Questo è successo con il nostro Draghetto, la nostra ultima creatura che ha affascinato sin dalla sua nascita collaboratori e clienti. Un sistema ideale per tantissime situazioni, un’idea vincente che ha così colpito qualcuno da spingerlo a creare una sua riproduzione. Come abbiamo scoperto lo scorso fine settimana ad EdilExpo di Catanzaro.  Guardate le foto e giudicate direttamente voi!! Ma noi non ci preoccupiamo perché siamo consapevoli della competenza del nostro team e non dimentichiamo gli insegnamenti delle nostre maestre «Le capacità vengono riconosciute e premiate»

E aggiungiamo: «Una copia resterà sempre una copia e non potrà mai essere come l’originale. Chi copia resterà sempre indietro, passerà il suo tempo a rincorrere mentre gli altri tagliano i traguardi. E noi continueremo ad arrivare per primi!»

tcm 5

tcm 2

Scelto per te

Termocamini a legna a confronto: Ecoflame e Iwood

Quando si crede fortemente in quello che si fa e ci si riserva dentro tutte ...

Lascia un commento