Dettagli da non sottovalutare: l’importanza della presa d’aria

La presa d’aria esterna è un fattore importantissimo per termocamini e termostufe. È obbligatoria per legge e la sua realizzazione è praticamente essenziale.

 

A cosa serve?

Essa dà la possibilità di immettere l’aria dall’esterno dell’abitazione all’interno dell’impianto, ottimizzando la combustione ed evitando dispersioni di fumi e monossido di carbonio in casa. Proprio per questo risulta essere importantissima anche per preservare la salute delle persone.

 

Perché è essenziale?

Al di là della sua rilevanza nell’ottica della salute degli abitanti della casa, la presa d’aria ha una grande importanza anche in termini funzionali. Essa infatti permette il buon tiraggio della canna fumaria. Questo perché l’aria che viene immessa tramite la presa d’aria va a rimpiazzare quella che viene espulsa dal regolare tiraggio. Questo scambio risulta fondamentale per evitare una depressione interna nell’abitazione con il conseguente peggioramento della combustione, del tiraggio stesso e la tendenza dei fumi a fuoriuscire in casa piuttosto che dal comignolo. Scopri anche l’importanza del comignolo rileggendo un nostro precedente articolo. 

 

Perché non una presa d’aria interna?

Una presa d’aria interna non risulta essere un’opzione fattibile perché la sua realizzazione andrebbe a creare una depressione atmosferica nell’abitazione, con le conseguenze che abbiamo appena visto. Qualora invece il termocamino o la termostufa vengano installate in una stanza, ove non è possibile creare direttamente una presa d’aria esterna, si può ovviare con un tubo che permette la comunicazione diretta della macchina con l’esterno o una canalizzazione a pavimento.

Insomma come abbiamo ribadito più volte nei nostri appuntamenti, l’impianto di riscaldamento è un sistema complesso e ogni sua componente deve essere realizzata con attenzione, senza lasciare nulla al caso.
Per aiutarti abbiamo sviluppato diversi schemi di montaggio, che puoi vedere qui.

 

Scelto per te

Termocamini a legna a confronto: Ecoflame e Iwood

Quando si crede fortemente in quello che si fa e ci si riserva dentro tutte ...

Lascia un commento