caldo in casa

Una casa troppo calda fa ingrassare

Una casa troppo calda non aiuta a rimanere in linea. E’ questa l’ultima scoperta di uno studio effettuato dello University College di Londra pubblicato su Obesity Reviews. Secondo gli scienziati inglesi infatti che una ridotta esposizione al freddo riduce al minimo la necessità del corpo di spendere energia per restare al caldo, sfasando l’equilibrio metabolico dell’organismo, preparato al freddo stagionale.

C’è dunque diretta proporzionalità tra l’obesità e l’aumento dei gradi del proprio appartamento. Alla base dello studio ci sarebbe il ruolo del tessuto adiposo bruno nella produzione di calore umano. Questo tipo di grasso ha la capacità di bruciare energia per produrre calore, e il suo sviluppo nel corpo è pensato dalla natura per renderci pronti all’esposizione al freddo. Naturalmente il calore della casa incide in una percentuale bassissima sulla nostra condizione fisica ma per iniziare a dimagrire potremmo abbassare il termostato dei nostri appartamenti.

 

Scelto per te

termosifone2

I diversi materiali per i caloriferi. Guida alla scelta giusta

  I caloriferi, forse meglio conosciuti come termosifoni, possono essere realizzati in materiali differenti. I ...

Lascia un commento