cats

12 motivi per scegliere un termocamino Helios

Stabilire quale debba essere la fonte di calore per il proprio impianto di riscaldamento domestico, non è un affare semplice. In questo articolo ti parliamo di una delle più importanti, il termocamino, e ti suggeriamo 12 motivi per scegliere uno dei modelli Helios.

 

  1. Producono tramite un unico processo di combustione calore per l’ambiente e l’acqua calda sanitaria (che continua ad essere disponibile anche fino a 8 ore dopo lo spegnimento del fuoco).
  1. Sono semplici da utilizzare, sia per le operazioni di carico (per la struttura della camera e del serbatoio di stoccaggio) sia per la gestione tramite centralina.
  1. L’accensione e lo spegnimento sono programmabili tramite la centralina Helios Smart, che permette inoltre la gestione delle potenze, dei combustibili e degli allarmi.
  1. Sono dotati di un ampio serbatoio per pellet, nocciolino e altri combustibili granulari, con il risultato di un’autonomia prolungata.
  1. Sono dotati di un’ampia camera di combustione per l’utilizzo a legna, il che equivale a una maggiore autonomia, resa possibile anche dall’accensione dall’alto (Leggi qui i benefici derivanti da questa tecnica). La concezione dell’accensione dall’alto con tutti i suoi benefici è mantenuta anche nei modelli policombustibili grazia al braciere rialzato Olimpo (Scopri qui i suoi vantaggi)
  1. Sono ottimi elementi di arredamento, che vanno ad arricchire notevolmente l’abitazione, anche grazie alla completa libertà di rivestimento, che permette di soddisfare le tue esigenze estetiche nel migliore dei modi
  1. La scelta di un modello policombustibile incrementa fortemente i vantaggi economici, considerando l’opportunità di utilizzare sempre il combustibile che si trova a miglior mercato.
  1. Sono dotati di un kit Helios Plus che permette una installazione immediata in quanto sono già a corredo della macchina due circolatori ad alta efficienza, lo scambiatore di calore, le valvole di chiusura, il rubinetto di scarico e le tubazioni di collegamento.
  1. I modelli a legna sono fabbricati già per essere predisposti in futuro in combinazione con il sistema di alimentazione Draghetto, che permette il passaggio automatico da un combustibile all’altro. Tale sistema è installabile anche in modelli a legna di altre aziende. (Visita il sito per saperne di più)
  1. Sono coibentati, indossando un vero e proprio cappotto termico (Scopri qui l’approfondimento su questo tema) che evita inutili dispersioni di calore.
  1. Sono totalmente sicuri, evitando eventuali ritorni di fiamma. Nel modello policombustibile questo è dovuto al trasporto verticale del combustibile mentre nel sistema di alimentazione Draghetto ciò avviene grazie alla valvola stellare.
  1. Permettono una pulizia semplificata grazie ad un particolare attrezzo a corredo della macchina, il quale rispecchia il profilo dello scambiatore interno.

Scelto per te

IWOOD

Termocamini a legna a confronto: Ecoflame e Iwood

Quando si crede fortemente in quello che si fa e ci si riserva dentro tutte ...

Lascia un commento